Cosa scegli? Dillo con la nuova App che ha battuto Pinterest

C’è fermento in Italia soprattutto nel mondo delle startup, capitanate da giovanissimi imprenditori che non hanno visto il boom di internet ma ci sono nati dentro, non hanno visto affermarsi poco a poco il Mobile ma ce l’hanno nel loro DNA come tratto distintivo. Una generazione proiettata verso il futuro dove i mercati tradizionali si sgretolano pietosamente sotto il colpo della crisi, lasciando spazio ad idee fresche ed innovative destinate a lasciare il segno e molto probabilmente a disegnare i nuovi modelli di business che riscriveranno la mappa dell’economia mondiale.

Una di queste Startup ha attirato l’attenzione di Smartify per via della sua impressionante crescita nell’App Store di Apple. Tre mesi di vita e già presenti nella classifica italiana delle app social più scaricate. Ne abbiamo parlato con Enrico Zanotti, Deus Ex Machina di Comparyson, mentre preparava le valige per un salto negli Stati Uniti. Destinazione: Silicon Valley.

Ppuoi raccontare ai lettori di Smartify in cosa consiste Comparyson ed in che modo può dare un valore aggiunto al già affollato mercato delle App Social?

Comparyson è il primo social network comparativo al mondo che consente di creare confronti, sondaggi e comparazioni di qualsiasi genere e su qualsiasi argomento. E’ possibile creare sondaggi con più opzioni di scelta e scoprire non solo chi vince, ma anche cosa ne pensano gli utenti.
Il valore aggiunto di Comparyson è quello di offrire un nuovo servizio di connessione fra le persone basato su uno strumento di sondaggio del mercato. Garantisce un aumento di visibilità basato sulla partecipazione attiva alla pubblicità e permette anche di influenzare determinate scelte strategiche di mercato.

 Il mondo delle start-up è tanto affascinante quanto difficile. Quale è stato lo scoglio più difficile che avete dovuto superare fino a questo momento?

Sicuramente la burocrazia per la creazione della società. Inoltre in Italia servirebbero, per far evolvere al meglio le start-up, più persone ed enti che investissero nei progetti innovativi e originali.
L’italia e parte dell’Europa è ancora troppo rigida e poco dinamica sotto questi aspetti.

 A parità di genialità, spesso sono le idee accompagnate da una comunicazione originale ad avere la meglio su tutti i concorrenti. Come state supportando il vostro brand online?

Dato che Comparyson è applicabile a qualunque tipo di argomento e interesse, abbiamo già in mente diverse attività per ora top secret che sicuramente saranno originali e innovative.
Per il resto stiamo cercando di coltivare e curare al meglio le fan page sui vari social network oltre che pubblicizzarci attraverso essi e blog. Inoltre Comparyson è già entrata nella top 10 delle app più scaricate fra i social network (superando anche Pinterest) e inoltre una settimana fa siamo stati inseriti addirittura in primo piano e vetrina su App Store.

 Se domani un ricco investitore si interessasse alla tua start up tanto da voler contruire alla sua crescita, cosa gli diresti per convincerlo a salire a bordo?

Prima di tutto gli mostreremo gli ottimi risultati raggiunti in pochissimo tempo e inoltre cercheremo sicuramente di convincerlo mostrandogli l’enorme potenziale che Comparyson ha, specialmente se visto in ottica globale.

Sin dall’inizio ci saranno difficoltà e ostacoli da superare e lo potrai fare solo se credi ciecamente nella tua idea.

comparyson-jpg

 Quale consiglio ti senti di dare, dal punto di vista pratico, a chi intende avviare una sua start up?

Prima di tutto è fondamentale la grinta, voglia e tenacia. Sin dall’inizio ci saranno difficoltà e ostacoli da superare e lo potrai fare solo se credi ciecamente nella tua idea.
Quindi crederci sempre. Inoltre dal punto di vista pratico, prima di iniziare (almeno che tu non abbia già un grosso investitore dietro) è fondamentale redigere un buon business plan e cercare di prevedere dalle spese più piccole a quelle più grandi, oltre a tenere conto di eventuali ricavi.

 Se questa persona fosse invece un tuo amico, da cosa lo metteresti subito in guardia?

Dalla burocrazia! Bisogna prepararsi bene psicologicamente all’inizio per non arrabbiarsi troppo dopo! Inoltre consiglio sempre di lavorare con collaboratori motivati e che hanno sempre la tua stessa vision.

 VVuoi darci qualche numero interessante sulla start up che rappresenti?

Oltre ad essere entrati nella top 10 di AppStore superando Pinterest nella categoria social network ed essere stati scelti da Apple come una delle migliori app psote in vetrina, possiamo dire che in soli 3 mesi dalla nascita diComparyson siamo già arrivati ad oltre 3 mila utenti.
Consideriamo il fatto che per ora non abbiamo cercato investitori (in futuro li cercheremo eccome!), siamo usciti solo in Italia e che a fine gennaio partiremo anche con l’app per Android.
Inoltre la nostra start-up ha vinto anche il premio come miglior start-up ad un concorso vincendo così una borsa di studio per andare in Silicon Valley, tramite Mind the Bridge.

Come contattare Comparyson:

Comparyson.comlinkedin

Info sull'autore Scopri tutti gli articoli Sito dell'autore

Fabio Granata

Sognatore, amo la mia famiglia ed il mio lavoro. Coltivo i miei hobby così come le amicizie e dedico ampio tempo della mia vita alla riflessione ed all'accrescimento della mia cultura personale. Appassionato di storia, cultura e folklore europeo, colgo occasione per viaggiare il più possibile per scoprire, ammirare e raccontare gli usi e costumi europei che resistono alla globalizzazione. SEO Manager presso Nomesia s.r.l. . Nella vita e nel lavoro, l'importante è puntare in alto.